Nr. Articolo 135407
Descrizione
Il Sauvignon "Festival" della Cantina di Merano si aggiunge con orgoglio alla gamma dei vini Festival, la cui caratteristica principale è il loro distintivo carattere varietale con stampo altoatesino. Prima della pigiatura soffice, le uve rimangono per cinque giorni nel torchio per la macerazione a freddo. Il mosto viene poi fatto fermentare in serbatoi di acciaio inox e il vino ottenuto affinato sulle fecce di lievito per cinque mesi. Versato nel bicchiere, il Sauvignon "Festival" si presenta in un abitoiallo-verde brillante e giunge al naso con immediata determinazione. Si viene così a creare un bouquet ricco di note erbacee, il profumo di pepe verde e ortica e di erbe aromatiche. Al palato il Sauvignon si lascia avvertire in un gioco elegante tra acidità vivace e morbidezza per poi svanire lasciando un lungo retrogusto. Il Sauvignon "Festival" è un vino da pasto in tutto e per tutto, e, come tale, è particolarmente adatto per raffinare piatti a base di verdure - in particolare asparagi - così come piatti di pesce piccante. Grazie alle sue caratteristiche note erbacee, si sposa perfettamente con le spezie del pregiato formaggio di capra. 

Sapevi che: Le radici del Sauvignon affondano profondamente nel passato della viticoltura francese, mentre in Alto Adige il francese è di casa solo dal XIX secolo. Tuttavia, è uno dei vini bianchi più importanti del paese, il che è certamente dovuto alle eccellenti condizioni geoclimatiche offerte dal territorio altoatesino. Soprattutto nella Valle dell'Adige e nella Bassa Atesina, i vigneti francesi sono coltivati su 393 ettari di superficie per produrre vini altoatesini autentici, dai cui frutti si ottengono prodotti enologici di forte carattere territoriale e variegato.
Ingredienti
Contiene solfiti.

Paese di origine: Italia
Allergeni
SULFITE

Sauvignon "Festival" 2021

Contenuto: 0.75 l (€ 14,67 / 1 l)
€ 11,00

incl. IVA più costi di spedizione

Spedire in Europa

shipping_icon

2-4 giorni lavorativi

Tempo di consegna previsto
Abbinamento

asparagi, formaggio caprino, pesce, primi leggeri, verdura

Tipologia

Vino bianco

Vitigni

Sauvignon blanc

Zona

Merano e d'intorni

Gradazione

13.00%

Temperatura di servizio

10-12 °C

Cantina Merano
Al produttore
Descrizione
Il Sauvignon "Festival" della Cantina di Merano si aggiunge con orgoglio alla gamma dei vini Festival, la cui caratteristica principale è il loro distintivo carattere varietale con stampo altoatesino. Prima della pigiatura soffice, le uve rimangono per cinque giorni nel torchio per la macerazione a freddo. Il mosto viene poi fatto fermentare in serbatoi di acciaio inox e il vino ottenuto affinato sulle fecce di lievito per cinque mesi. Versato nel bicchiere, il Sauvignon "Festival" si presenta in un abitoiallo-verde brillante e giunge al naso con immediata determinazione. Si viene così a creare un bouquet ricco di note erbacee, il profumo di pepe verde e ortica e di erbe aromatiche. Al palato il Sauvignon si lascia avvertire in un gioco elegante tra acidità vivace e morbidezza per poi svanire lasciando un lungo retrogusto. Il Sauvignon "Festival" è un vino da pasto in tutto e per tutto, e, come tale, è particolarmente adatto per raffinare piatti a base di verdure - in particolare asparagi - così come piatti di pesce piccante. Grazie alle sue caratteristiche note erbacee, si sposa perfettamente con le spezie del pregiato formaggio di capra. 

Sapevi che: Le radici del Sauvignon affondano profondamente nel passato della viticoltura francese, mentre in Alto Adige il francese è di casa solo dal XIX secolo. Tuttavia, è uno dei vini bianchi più importanti del paese, il che è certamente dovuto alle eccellenti condizioni geoclimatiche offerte dal territorio altoatesino. Soprattutto nella Valle dell'Adige e nella Bassa Atesina, i vigneti francesi sono coltivati su 393 ettari di superficie per produrre vini altoatesini autentici, dai cui frutti si ottengono prodotti enologici di forte carattere territoriale e variegato.
Ingredienti
Contiene solfiti.

Paese di origine: Italia
Allergeni
SULFITE
Il Sauvignon "Festival" della Cantina di Merano si aggiunge con orgoglio alla gamma dei vini Festival, la cui caratteristica principale è il loro distintivo carattere varietale con stampo altoatesino. Prima della pigiatura soffice, le uve rimangono per cinque giorni nel torchio per la macerazione a freddo. Il mosto viene poi fatto fermentare in serbatoi di acciaio inox e il vino ottenuto affinato sulle fecce di lievito per cinque mesi. Versato nel bicchiere, il Sauvignon "Festival" si presenta in un abitoiallo-verde brillante e giunge al naso con immediata determinazione. Si viene così a creare un bouquet ricco di note erbacee, il profumo di pepe verde e ortica e di erbe aromatiche. Al palato il Sauvignon si lascia avvertire in un gioco elegante tra acidità vivace e morbidezza per poi svanire lasciando un lungo retrogusto. Il Sauvignon "Festival" è un vino da pasto in tutto e per tutto, e, come tale, è particolarmente adatto per raffinare piatti a base di verdure - in particolare asparagi - così come piatti di pesce piccante. Grazie alle sue caratteristiche note erbacee, si sposa perfettamente con le spezie del pregiato formaggio di capra. 

Sapevi che: Le radici del Sauvignon affondano profondamente nel passato della viticoltura francese, mentre in Alto Adige il francese è di casa solo dal XIX secolo. Tuttavia, è uno dei vini bianchi più importanti del paese, il che è certamente dovuto alle eccellenti condizioni geoclimatiche offerte dal territorio altoatesino. Soprattutto nella Valle dell'Adige e nella Bassa Atesina, i vigneti francesi sono coltivati su 393 ettari di superficie per produrre vini altoatesini autentici, dai cui frutti si ottengono prodotti enologici di forte carattere territoriale e variegato.
Contiene solfiti.

Paese di origine: Italia
Recensioni
Recensioni
Prodotti simili
Cuvée Bianco "Caroline" 2019 - 0.75l - Weingut Pranzegg
Cuvée Bianco "Caroline" 2019 Tenuta Pranzegg Pranzegg
Alla vista giallo paglierino, intenso. Al naso notiamo sentori pesca matura, albicocca e melone. In sottofondo troviamo note di bosco ed erba appena tagliata. Al palato risulta fresco, beverino, ben equilibrato, di ottima beva e con una...
0,75 l (€ 35,47/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 26,60
1
-
+
Pinot Bianco Gran Riserva "V Years" 2015 - 0.75l - Kellerei Meran
Pinot Bianco Gran Riserva "V... Cantina Merano Merano
Il Pinot Bianco Riserva "V Years" della Cantina Merano è un gioiello a cui il tempo conferisce la sua lucentezza in filigrana. Come suggerisce il nome, il prestigioso vino ha bisogno di ben cinque anni dalla vigna al bicchiere: uno di...
0,75 l (€ 66,67/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 50,00
1
-
+
Sauvignon "Garnellen" Bio 2017 - 0.75l - Tröpfltalhof - Bioweinhof
Sauvignon "Garnellen" Bio 2017 Tenuta Tröpfltalhof Tröpfltalhof
Il Sauvignon "Garnellen" della tenuta biologica Tröpfltalhof a Caldaro è un progetto di passione con un approccio olistico. La raccolta avviene tardivamente e le bacche vengono sottoposte a una fermentazione spontanea in anfore di...
0,75 l (€ 73,20/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 54,90
1
-
+
Pinot Bianco "Pataun" 2021 - 0.75l - Schloss Plars
Pinot Bianco "Pataun" 2021 Castello di Plars Castello di Plars
Quello proposto dalla Tenuta del Castello Plars è un Pinot Bianco a cui è impossibile dire di no: il “Pataun”. L’80% delle uve viene lasciato fermentare in vasche di acciaio, mentre il 20% fermenta in piccole botti di rovere, conferendo...
0,75 l (€ 22,53/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 16,90
1
-
+
Bronner "T.N. 04" Bio 2019 - 0.75l - Thomas Niedermayr - Gandberg
Bronner "T.N. 04" Bio 2019 Thomas Niedermayr - Gandberg Thomas Niedermayr - Gandberg
La forza della natura ad ogni sorso! Nel Bronner “T.N. 04” di Thomas Niedermayr si nasconde solo il meglio di ogni singolo grappolo. Il vitigno che dà vita all’elegante vino bianco vanta una vita selvaggia e prolifera ad Appiano su...
0,75 l (€ 34,53/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 25,90
1
-
+
Kerner "Karneid" 2021 - 0.75l - Franz Gojer - Glögglhof
Kerner "Karneid" 2021 Franz Gojer - Tenuta Glögglhof Franz Gojer - Glögglhof
Il tempismo è tutto! Per creare il suo Kerner "Karneid" Franz Gojer ha due appuntamenti ben distinti col rispettivo vitigno. La prima volta per negoziare sulla freschezza, la seconda sulla pienezza. L'uva viene sempre raccolta a mano e...
0,75 l (€ 21,73/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 16,30
1
-
+
Cuvée bianca "Caruess" 2020 - 0.75l - Röckhof
Cuvée bianca "Caruess" 2020 Röckhof Röckhof
Storico e moderno, leggiadro e dal bel caratterino! Con “Caruess” la Tenuta Röck presenta una cuvée bianca dalla grande classe! Ricopre le pareti del calice con il suo delicato giallo chiaro, diffondendo note fruttate di bacche...
0,75 l (€ 23,33/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 17,50
1
-
+
Johanniter "Weisslahn" Bio 2019 - 0.75l - Johannes Meßner - Burgerhof
Johanniter "Weisslahn" Bio 2019 Johannes Meßner - Burgerhof Johannes Meßner - Burgerhof
Tenuta altoatesina che vai, vini speciali che trovi: Con il suo meraviglioso "Weisslahn", la Tenuta Burgerhof regala momenti di piacere particolarmente naturali! Per questo bianco bio vengono vendemmiate solo uve Johanniter, le quali,...
0,75 l (€ 23,87/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 17,90
1
-
+
Kerner "Karneid" 2021 - 0.75l - Franz Gojer - Glögglhof
Kerner "Karneid" 2021 Franz Gojer - Tenuta Glögglhof Franz Gojer - Glögglhof
Il tempismo è tutto! Per creare il suo Kerner "Karneid" Franz Gojer ha due appuntamenti ben distinti col rispettivo vitigno. La prima volta per negoziare sulla freschezza, la seconda sulla pienezza. L'uva viene sempre raccolta a mano e...
0,75 l (€ 18,67/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 14,00
1
-
+
Müller Thurgau 2021 - 0.75l - Pacherhof
Müller Thurgau 2021 Pacherhof Pacherhof
Il Müller Thurgau, ricavato dall’omonimo vitigno coltivato dalla tenuta Pacherhof in zona Novacella, rivela tutta la sua giovinezza e la sua pronta beva, spiccando altresì per armonia e finezza, eleganza ed equilibrio. Le uve vengono...
0,75 l (€ 24,80/1 l)
incl. IVA più costi di spedizione
€ 18,60
1
-
+
Ti potrebbe anche piacere
Visti di recente